Let’s hear!

come nasce una commissione europea

Sono iniziate ieri pomeriggio le audizioni dei commissari designati per il prossimo quinquennio, di fronte alle commissioni parlamentari europee competenti. Si tratta di un passaggio fondamentale nei rapporti tra le istituzioni europee e nel processo di legittimazione democratica della futura Commissione.

Per entrare in carica la nuova Commissione europea ha infatti bisogno dell’approvazione da parte del Parlamento europeo, che avviene in due tempi: in un primo momento il Parlamento europeo elegge il candidato proposto dal Consiglio europeo alla carica di presidente della Commissione (questo passaggio è già avvenuto con il rinnovo del mandato di José Manuel Barroso il 16 settembre scorso).

In un secondo tempo il Parlamento approva la Commissione nel suo insieme. Ma al fine di preparare scrupolosamente il suo voto, il Parlamento esamina ogni singola candidatura dei commissari che il Consiglio ha proposto di comune accordo con il presidente Barroso.

Sette sono poi le fasi da cui è composta la procedura di approvazione: innanzitutto il Parlamento europeo riceve i curriculum vitae dei commissari designati, quindi trasmette loro dei quesiti scritti sulle priorità che essi intendono dare alla propria azione politica. Sulla base delle risposte ricevute, si sviluppa l’audizione pubblica di ciascun candidato di fronte alla (o alle) commissioni parlamentari competenti per il settore affidatogli. Le commissioni procedono quindi ad una prima valutazione, attraverso la quale esprimono il proprio giudizio sulla competenza effettiva di ciascun commissario designato. Tutte le valutazioni sono quindi trasmesse al Presidente del Parlamento europeo, che le esamina insieme alla Conferenza dei presidenti (ovvero insieme ai presidenti dei gruppi parlamentari).

Al termine di queste prime cinque fasi, il Presidente della Commissione presenta la propria squadra di fronte alla seduta plenaria del Parlamento, che procede, dopo un dibattito, al voto di approvazione.

Proprio in questi giorni a Bruxelles e a Strasburgo si sta svolgendo la fase delle audizioni pubbliche. Per seguirle, è possibile visitare il sito del Parlamento europeo… o semplicemente seguire i nostri post dei prossimi giorni!!! 😉

Annunci

Pubblicato il 12 gennaio 2010, in Politica & Istituzioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. questo è il link per seguire live le audizioni dei commissari: http://tinyurl.com/echearings
    spero sia utile 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: