Archivi Blog

L’eolico debutta in Bosnia

Un parco eolico da 125 GWh all’anno, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di ben 30mila famiglie. Questi i numeri del primo esperimento eolico – pronto entro il 2012 – nel Paese balcanico, che coinvolgerà la zona di Mesihovina, nel sud-Erzegovina. Le zone brulle della regione montuosa ben si prestano a questa fonte rinnovabile, in aree dove il rumore, tanto temuto dagli ‘scettici del vento’, non disturberà anima viva vista la totale assenza di insediamenti umani.

Il progetto è finanziato dalla banca tedesca per lo sviluppo, la KfW Entwicklungsbank, che metterà a disposizione 72 dei 78 milioni di euro necessari al suo completamento. Un progetto che aprirà la Bosnia a molteplici opportunità quali la creazione di nuovi posti di lavoro, la riduzione della dipendenza energetica e non da ultimo l’abbattimento delle emissioni, in un Paese dove la produzione energetica si basa quasi esclusivamente sulla combustione della lignite, altamente dannosa e inquinante.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: