Archivi Blog

Mozione anti-europea sul pacchetto clima-energia

Segnaliamo un articolo di Antonio Cianciullo pubblicato il 13 aprile su Repubblica.it.

In attesa che il pacchetto clima-energia, il celebre 20-20-20, venga recepito mediante le leggi delega dai parlamenti nazionali, assistiamo ad un primo tentativo di critica strutturale avanzato mediante mozione parlamentare dall’attuale maggioranza. L’Italia, sulla base di un compresso negoziato tra Commissione e Parlamento Europeo, dovrebbe ridurre del 13% le emissioni di gas a effetto serra e portare al 17% il totale dell’energia prodotta da fonti non fossili.

Nella mozione di riferimento viene messa in discussione non solo l’attendibilità dei dati provenienti dalle ricerche dell’IPCC ma si giunge a definire catastrofiste le tesi fondanti lo stesso pacchetto clima-energia.

Buona lettura! E fateci sapere cosa ne pensate!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: